dalla valigia di cartone al web


Italianità in rete : Dalla valigia di cartone al web. Storiografia sociale della lingua italiana nella Svizzera tedesca e francese

L’obiettivo della ricerca che qui proponiamo è la ricostruzione storica e sociale dei percorsi, delle caratteristiche e delle modalità attraverso le quali la lingua italiana (nelle sue varietà) è entrato a far parte e si è connesso con il contesto linguistico della Svizzera tedesca e romanda. Nel suo doppio ruolo di lingua nazionale e di storica lingua di migrazione, l’italiano in Svizzera riveste un carattere di assoluta singolarità rispetto ad altre situazioni geografiche e rappresenta, nell’attuale contesto di estrema mobilità individuale e simbolica, un campo di studio rivelatore delle trasformazioni delle territorialità del plurilinguismo elvetico.

In particolare, si intende ricostruire, osservare e raccontare le diverse pratiche e modalità con cui gli attori sociali italofoni si sono serviti e si servono della lingua italiana entrando in contatto e legandosi con il contesto territoriale e linguistico della Svizzera interna e andando così a costituire una rete di relazioni significative e costanti. La prospettiva di studio sarà di tipo diacronico e punterà ad una ricostruzione storico-sociale delle diverse pratiche linguistiche e dei significati ad esse connessi a partire dal secondo dopoguerra, periodo della più ingente ondata migratoria italiana, fino ad arrivare al contesto contemporaneo.

Le ipotesi che ispirano questo interrogativo consistono nel considerare l’identità linguistica come una costruzione narrativa e fluida che nasce dall’incrocio delle biografie delle persone che si spostano nello spazio con caratteristiche di mobilità e attraverso canali comunicativi che sono cambiati nel tempo e che possono aver trasformato il significato stesso dell’appartenenza e dell’identità linguistica e territoriale. 

Team:
Irene Pellegrini
Toni Ricciardi
Sandro Cattacin


Si parla della ricerca:

Azione Settimanale della Cooperativa Migros Ticino, 5 settembre 2016: "E la Svizzera divenne italiana" di Serena Tinari


Si pubblica:

Pellegrini, Irene, Verio Pini, Sandro Cattacin and Rosita Fibbi (eds) (2016). Italiano per caso. Storie di italofonia nella Svizzera non italiana. Bellinzona: Casagrande.

Cattacin, Sandro and Irene Pellegrini (2016). "Mundial di Spagna 1982: come l’Italia vinse anche in Svizzera." Studi Emigrazione/Migration Studies LII(203): 524-536.

Cattacin, Sandro and Rosita Fibbi (2016). "L’italiano in Svizzera: una presenza totale", in Pini, Verio et al. (eds). Italiano per caso. Storie di italofonia nella Svizzera non italiana. Bellinzona: Casagrande, p. 165-169.



Seguici sulla pagine facebook.

Partecipa alla inchiesta sui tuoi ricordi del mondiale del 1982 in Svizzera

Segui anche la nostra riflessione su musica italiani in Svizzera non-italiana.